Oct 21, 2015

CONCHAS (Mexican Sweet Bread Rolls - Pane Dolce Messicano)

    English /Italiano

From one continent to another: following the Babes is a neverending-interesting-delicious journey. Last month they took us to South Tyrol with the recipe of the "Eight of Merano"; this month it's Mexico with its "Conchas", a sweet bread with the form of a shell.
Heather of "All roads leads to the kitchen" (previously known as Girlichef) was the kitchen of the month and has chosen for us this unforgettable recipe, highly appreciated in my family and among my friends. Many thanks, Heather. 

Da un continente all'altro: seguire le Bread Baking Babes è un'avventura infinita, interessante, e assolutamente deliziosa. Il mese scorso ci hanno portato nel Sud del Tirolo con la ricetta "L'Otto di Merano"; questo mese tutti in Messico a preparare le Conchas, un pane dolce a forma di conchiglia.
La ricetta, proposta da Heather di "All roads leads to the kitchen" (conosciuta col nome di Girlichef), è stata un gran successo ed è piaciuta sia alla mia famiglia che ai miei amici. Grazie Heather!




Ingredients for 12 Conchas (I made 10)
For the dough:
390 g bread flour + more as needed (I've used 290 g bread flour (Germany Nr. 550) + 100 g home milled spelt flour + some more bread flour as my dough was too sticky)
2 large eggs
1 large egg yolk (I've replaced it with 1 tablespoon milk)
1/4 teaspoon fine salt (I've used 8 g)
7 g active dry yeast (I've just used 4 g)
120 ml water, lukewarm
100 g unsalted butter, soft at room temperature (I've combined 50 g butter + 50 g homemade yoghurt to reduce fat)
140 grams superfine sugar (I've used 140 g homemade sugar and vanilla)

For Sugar Shell Topping:
112 g vegetable shortening, at room temperature (60 g butter + 50 g homemade yoghurt, combined)
110 g superfine sugar
65 g powdered sugar (powdered homemade sugar and vanilla)
130 g all-purpose flour 
pinch of fine salt

Directions
Making the Dough:
Dissolve the yeast in the water and stir until creamy and well dissolved.
Meanwhile add flour(s), eggs, egg yolk (milk), and salt to a mixer, set with the dough hook. Start the mixer at low speed, pour the yeast into the flour mixture and let mixer continue to work, now over medium speed, for 3-4 minutes.

Add the butter (butter & yoghurt), and continue to beat for another 3-4 minutes. Lastly add the sugar, continue mixing for another 3 - 4 minutes or until the dough is gooey, sticky, elastic and very smooth.

First Rise: Turn dough out of mixer, form into a slack ball and place in a greased bowl. Cover with plastic or a kitchen towel and let rise at a warm room temperature until doubled in size, 3-4 hours (I've put mine in the oven with the light on and it took much less, about 1,5-2 h).

Making the Sugar Topping:
Cream the shortening (butter and yoghurt) and sugars together, then beat in the flour and salt; they will be crumbly. Use your hands to press the mixture together.

If you'd like to have shells of different colours, divide dough into thirds ( of about 130 g each).
1 third: white (I kept mine "all white" - no need to divide the dough in thirds)
1 third green: beat matcha powder into the dough.
1 third brown: beat cocoa powder into the last third. 

You could also add food colouring, cinnamon, or finely ground freeze-dried fruit to the sugar shell to colour and/or flavour it.

Assembling the Conchas:
Grease heavy baking sheets with butter or vegetable shortening (or use parchment or a silpat). Rub a bit of butter onto your hands to make for easy rolling. Divide dough into 12 equal pieces and form into balls. Then, slightly press them flat, as in a thick disk. Leave about 2 inches of space between each of the conchas so they will have room to expand.

Divide your sugar topping into 12 equal pieces (same number as dough balls). Form each into a ball and flatten into a thin disk. Place a disk on top of each dough ball and lightly press down. The sugar should cover basically the whole surface—it will pull away from the edges as the dough rises.

If you have a concha mold, press it on the sugar topping. If you don't have one, cut through the sugar topping with a knife or edge of a circle cutter, making shell-type lines.

Second Rise: Leave the prepared conchas in a warm area of your kitchen, uncovered, and let them rise again, for about 2 hours, or until they've almost doubled in size (it took mine about 1 h as I put them in the oven with the light on). Preheat the oven to 350°F / 175°C during the last 15-20 minutes of rise time.

Baking: Slide the conchas into the oven and bake for about 20 minutes, or until the conchas are just golden around the edges and have puffed up.

Carefully remove to a wire rack to finish cooling.











Ingredienti per 12 Conchas (ne ho fatte 10)


Ingredienti per l’impasto:
390 di farina g di pane + event. altra farina, se necessario (ho utilizzato 290 g di farina per pane (Germania nr 550) + 100 g di farina di farro macinato casa + ancora un po' di farina per pane, poichè il mio impasto era troppo appiccicoso)
2 grandi uova
1 tuorlo di un uovo grande (l’ho sostituito con 15 ml di latte)
1/4 cucchiaino di sale fino (ho aggiunto 8 g di sale)
7 g di lievito di birra disidratato (ho ridotto a 4 g)
120 ml di acqua tiepida
100g di burro non salato, a temperatura ambiente (per ridurre i grassi ho miscelato 50 g di burro + 50 g di yogurt fatto in casa)
140 g di zucchero superfine (ho utilizzato 140 g di zucchero e vaniglia)

Ingredienti per il Topping/Conchiglie
112 g di grasso vegetale a temperatura ambiente (per ridurre i grassi ho miscelato 60 g di burro + 50 di yogurt fatto in casa)
110 g di zucchero superfine
65 g di zucchero a velo (zucchero a velo e vaniglia fatto in casa)
130 g di farina
un pizzico di sale fino

Procedimento
Per l’impasto: Sciogliere il lievito nell’acqua e attendere fino a quando non sia cremoso/abbia fatto la schiuma.
Munire l’impastatrice con la frusta a gancio e versare nella sua ciotola la farina (le farine), le uova, il tuorlo (o il latte) e il sale e impastare a bassa velocita. Aggiungere il lievito attivato e impastare per 3-4 minuti a velocità media.
Aggiungere il burro (o la miscela di burro e yogurt) e impastare per altri 3-4 minuti. Infine aggiungere lo zucchero e continuare ad impastare per altri 3-4 minuti o fino a quando l'impasto non sarà molto elastico (e appiccicoso).

Prima lievitazione: Formare una palla con l’impasto e posarla in una ciotola leggermente unta d’olio. Coprire e lasciar lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio, circa 3-4 ore (ho lasciato lievitare l’impasto nel forno spento ma con la luce accesa ed è lievitato in circa  1,5-2 ore).

Il Topping / La Conchiglia : Sbattere il burro (il composto di burro e yogurt) con lo zucchero, poi aggiungere la farina e il sale e impastare. Si otterrà un impasto assai friabile. Utilizzare le mani e farne una palla.

Se desiderate ottenere il topping (le conchiglie) di colori diversi, dividere l’impasto in 3 parti di circa 130 g e:
1 parte: colore bianco (essendo la prima volta ho preferito lasciare l’impasto bianco - e quindi non ho dovuto dividere l’impasto o aggiungere altri ingredienti)
1 parte verde: aggiungere del matcha in polvere
1 parte marrone: aggiungere del cacao in polvere.
Eventualmente si potrebbero aggiungere dei coloranti alimentari, oppure cannella o frutta secca macinata molto finemente.  

La forma delle Conchas: Foderare una teglia con carta da forno o imburrarla ben bene.
Strofinare un po’ di burro sulle mani per lavorare l’impasto più facilmente.
Sgonfiare l’impasto, dividerlo in 12 parti uguali (io in 10) e formare delle palline.
Poi appiattirle leggermente e posarle sulla teglia, lasciando 5 cm di spazio tra di loro.
Dividere il topping in 12 parti uguali (io in 10), formare delle palline e appiattirle in un disco sottile. Poi posarlo sulla parte superiore delle palline dell’impasto e premere leggermente.
Il topping dovrebbe coprire completamente l’impasto.
Se disponete di uno stampo per conchas, premerlo sul topping, altrimenti fare degli intagli a forma di conchiglia aiutandosi con un coltello o formina per biscotti.

Seconda Lievitazione: Lasciare lievitare le conchas per circa due ore (fino a quasi al raddoppio), senza coprirle e in un luogo (le ho lasciate nel forno spento e con la luce accesa ed erano pronte in circa 1 ora).
Nel frattempo preriscaldare il forno a 175°C.

Cottura: Infornare e cuocere per circa 20 minuti, o fino a quando le conchas non siano gonfie e dorate ai bordi.
Sfornare e lasciar raffreddare su una griglia prima di servire. 





Fancy becoming a Bread Baking Buddy? Here's how it works:

- You have until the 29th to bake the bread and post about it on your blog with a link to the Kitchen of the Month’s post about the bread.
- E-mail the Kitchen of the Month (you'll find her name in my post) with your name and a link to your post OR leave a comment on the Kitchen of the Month’s blog that you have baked the bread and a link back to your post.
- The Kitchen of the Month will post a round-up of the Bread Baking Buddies at the end of the week and send them a BBB badge for that month’s bread.
No blog, No problem – just e-mail the Kitchen of the Month with a photo and brief description of the bread you baked and you’ll be included in the round-up.

Short glossary:
BBBabes: this group's creators.
Kitchen of the Month: the BBBabe who has chosen the recipe of the month. On his/her blog you'll find the recipe written in details.
BBBuddies: who's baking along, has sent the link and picture to the Kitchen of the Month and has received the BBB badge.

Fancy becoming a "Back to the Future, Buddies"?
The idea of baking the BBBabes breads I had missed from the creation of the group in 2009 stroke my mind, as each and every bread they had proposed had turned out to be a huge hit.
And that’s how this project came to life: all the way from the beginning and back to the future, that’s what we are going to bake.
Join us, it’s going to be fun, it’s going to be delicious!

PS: If you wish, join the group on Facebook by clicking here.

Volete anche voi entrare a far parte del mondo dei "Bread Baking Buddies”? Ecco come funziona:  
- Capire l'inglese (poiché non ho ancora visto nessun altro tradurre le ricette in italiano).
- Avete tempo fino al 29 di ogni mese per preparare il pane e scrivere un articolo a riguardo sul vostro blog, includendo un link alla Kitchen of the Month (cucina del mese – colui/colei che ha scelto la ricetta. Il nome lo trovate nel mio articolo).
- Mandare una E-mail alla Kitchen of the Month con il vostro nome e il link al vostro articolo o lasciare un commento sul suo blog, dicendo che avete preparato il pane e il relativo link al vostro articolo.
- The Kitchen of the Month pubblicherà alla fine della settimana una raccolta di tutti i BBBuddies e invierà loro il magnifico Badge per il pane di quel mese.
- No blog, No problems! Inviate una e-mail alla Kitchen of the Month con una foto ed una breve descrizione del pane che avete preparato. Sarete così inclusi nella raccolta di BBBuddies.

Con tutte queste sigle, piccolo glossario:
BBBabes: i creatori / creatrici del gruppo
Kitchen of the Month: il / la BBBabe che ha scelto la ricetta del mese. Sul suo blog troverete la ricetta passo per passo.
BBBuddies: tutti coloro che hanno preparato il pane del mese, inviato foto e link alla Kitchen of the Month e ricevuto il distintivo (Badge).  


Volete anche voi entrare a far parte del mondo dei "Back to the Future, Buddies?”
Un paio di giorni fa (nel frattempo son diventati anni!) sono stata colta dall’irrefrenabile voglia di preparare tutti i pani che mi ero persa dalla creazione del gruppo nel 2008… anche perché ogni loro ricetta si è rivelata un grande successo.
E così è nato questo progetto: ripercorrere tutta la strada dall’inizio e "Back to the Future", … ed è così che faccio appello a voi,  amanti delle cose buone fatte in casa: unitevi al gruppo: sarà divertente, sarà delizioso.
Se lo desiderate, unitevi al gruppo su Facebook, cliccando qui.

I've submitted this recipe to: 
Ho condiviso la ricetta con:
Sweet and That's it









Print Friendly and PDF

  Sign up to my free Newsletter. Iscriviti alla mia Newsletter gratuita.
To validate, please check your email (or spam folder) and press on the confirmation link. 
Per validare l'iscrizione, premi il link di conferma che riceverai per email (controllare la casella di posta indesiderata).


No comments:

Post a Comment

MANY THANKS for your Feedback - IL VOSTRO COMMENTO MI STA A CUORE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...