Apr 1, 2014

Challah

      English / Italiano

Dear "Back to the Future, Buddies",
after having earned the "Best Braid-ers Award" for baking along the Viennese Striezel, I am sure that you won't feel intimidated by the preparation of this delicious 2x 3-strand braid Challah...

The original recipe is from "The New York Times Bread and Soup Cookbook" and was baked by the Bread Baking Babes in October 2008. The Kitchen of the Month was Sara of "I Like To Cook".

Last December I've baked Challah for the first time (adapting the "Baking with Julia" recipe) and since then, I must have prepared more than 24 kg dough: it has become our "breakfast bread", our Teddy bread and we all love it. 

So now, you'll probaly would like to know which Challah recipe I've loved the most...well, I won't tell you - or better - I won't tell you right now...
Bake them both and let me know which one YOU've preferred (double challange ;-)  ) ... At the closing date I'll reveal my secret ... .

Happy Baking!

Carissimi "Back to the Future, Buddies",
Dopo esservi meritato "il riconoscimento per i migliori intrecci" grazie ai vostri stupendi Striezel Viennesi, sono sicura che non vi sentirete intimidati dalla preparazione di questo delizioso Challah a 2x intrecci a 3 capi.
La ricetta origianle tratta dal libro "The New York Times Bread and Soup Cookbook" è stata preparata dalle Bread Baking Babes nel mese di ottobre 2008 e scelta da Sara di "I Like To Cook".

Il Challah è entrato a far parte della nostra famiglia solamente lo scorso dicembre, ma da allora, devo averne impastato più di 24 kg: è ​​diventato il "pane della colazione", il pane degli orsacchiotti, il pane di merenda,... Ci piace proprio tanto.  
La ricetta che utilizzo normalmente è quella tratta dal libro "Baking with Julia", adattandola alle "nostre esigenze": meno grassi e farina integrale.

Probabilmente vi chiederete quale delle due ricette mi sia piaciuta di più...
Beh, spiacente, ma al momento non dirò nulla - acqua in bocca ;-)

Preparate entrambi i Challah (questo mese, doppia sfida!) e fatemi sapere, quale ricetta sia la VOSTRA preferita.
Alla chiusura di questo evento, vi svelerò il mio segreto.... 
Buon divertimento!

Ingredients for two loaves (please find my changes in red):
5 1/2 to 6 1/2 cups (770-910 g) unsifted flour, (I've substituted 200 g of flour with whole wheat flour)
3 tablespoons sugar
1 1/2 teaspoons salt (2 teaspoons sea salt)
1 package dry active yeast (7 g instant dry yeast*)
1/2 cup (113 g) butter or margarine, softened (60 g butter + 60 g plain yoghurt)
pinch of powdered saffron (I did not taste the saffron. If you like saffron in bread, please add a bit more)
1 cup (240 ml) warm water (120°-130°F / 49°-54°C) 
4 eggs, at room temperature
1 teaspoon cold water
poppy seeds
unhulled sesame seeds


Directions:
The dough:
- Combine 1 1/4 cup (175 g) of flour, the sugar, the salt and the yeast in a large bowl (I've used 175 g of whole wheat flour).
- Mix in the softened butter (and the yoghurt).
- Stir the saffron into the warm water until it dissolves and wait for it to cool down a bit (100-110°F).
- Add the saffron water, a little at a time, to the flour mixture and blend thoroughly.
- Beat for about 2 minutes with an electric mixer (or in the stand mixer) at medium speed, scraping the bowl occasionally.
- Separate the yolk and white of one egg.
- Blend the single egg white and the other 3 whole eggs into the batter.
- Reserve the single egg yolk for the egg-wash.
- Stir 1/2 cup (70 g) of flour into the batter and beat at high speed for 2 minutes, scraping the bowl occasionally (25 g whole wheat flour and 45 g flour).
- Blend in enough additional flour to make a soft dough.
- Knead the dough on a lightly floured board about 8 to 10 minutes or until it is smooth and elastic (the stand mixer did it for me) (picture 1).
- Place the dough in a greased bowl, turning it once to grease the top (picture 2).
- Cover and allow the dough to rise in a warm, draft free place until double in bulk (approximately one hour) (picture 3) (*even if I've used only 7 g of instant dry yeast, it took 1h and 10 minutes to rise).

Shaping:
- Flour a pastry board lightly and set the dough on it.
- Divide the dough into 2 equal portions = you are going to make 2 Challah(s) (I had 2 x 700 g). Cover one piece. 
- Divide the first piece in three parts as follows (picture 4)
       1x 2/3 (470 g)
       1x 1/3 (230 g)
Divide the larger piece into 3 equal portions (3x 156 g) and roll each of these into 12-inch ropes (30 cm - I rolled mine longer).
- Braid the ropes tightly together (please click here for the 3-strand braid tutorial(picture 5-6).
- Divide the smaller piece into 3 equal portions (3x 75 g).
- Roll each of these into 10 inch (26 cm) ropes and braid tightly as above-mentioned.
- Place the smaller braid on top of the larger one and seal the ends (picture 7) and hide the "beginning and the end" underneath the braid - it looks nicer!
- Repeat this process to form the second loaf.
- Place both braided loaves on a greased baking sheet (I lined the baking sheet with parchment paper. I placed the braid on it before placing the smaller braid on top).
- Mix the reserved single egg yolk with the 1 teaspoon of cold water and brush the top of the loaves with the mixture (picture 8).
- Sprinkle with poppy seeds (and unhulled sesame seeds) (picture 9), and let the Challah(s) rise (covered with plastic foil) until almost double in bulk in a warm draft free place (about 1 hour) - In the meantime preheat the oven at 400°F (200°C)!.

Baking:
- Bake in the oven at 400°F (200°C) for 20 to 25 minutes (I made the internal temperature check: they were ready when the internal temperature of the loaves reached 200°F/93°C).
Remove from the oven and let cool on wire racks before slicing.

******************************************

Ingredienti per due Challah (le mie modifiche in rosso):
770-910 g farina (200 g li ho sostituiti con farina integrale)
3 cucchiai di zucchero
1 1/2 cucchiaini di sale (2 cucchiaini di sale marino)
1 bustina di lievito secco attivo (*7 g di lievito di birra disidratato)
113 g burro o margarina, ammorbiditi (60 g di burro + 60 g di yogurt)
un pizzico di zafferano in polvere (il sapore dello zafferano non era percepibile. Se vi piace il sapore dello zafferano nel pane, consiglio di aumentare la dose)
240 ml di acqua calda (49°-54°C)
4 uova, a temperatura ambiente
1 cucchiaino di acqua fredda
semi di papavero 
semi di sesamo integrale



Procedimento:
L'impasto:
- In una grande ciotola mescolare 175 g di farina (ho utilizzato quella integrale), lo zucchero, il sale e il lievito.
- Aggiungere il burro ammorbidito (e lo yogurt) e mescolare .
- Sciogliere lo zafferano nell'acqua calda e attendere che si raffreddi un po' (40°C).
- Poco alla volta, versare l'acqua con lo zafferano sulla miscela di farina e mescolare molto bene. 
- Sbattere per circa 2 minuti a velocità media con le fruste elettriche (o nella planetaria), raschiando i bordi della ciotola di tanto in tanto.
- Separare il tuorlo dall'albume di 1 uovo (il tuorlo vi servirà per spennellare il Challah).
- Aggiungere all'impasto 3 uova intere e l'albume e sbattere bene.  
- Aggiungere circa 70 g di farina (25 g di farina integrale e 45 g di farina) all'impasto e sbattere ad alta velocità per 2 minuti, raschiando i bordi della ciotola di tanto in tanto.
- Man mano aggiungere altra farina fino ad ottenere un impasto morbido 
- Impastare su una superficie leggermente infarinata (ho preferito la planetaria ;-) per circa 8-10 minuti o fino a quando l'impasto non risulti elastico (foto 1).
- Oliare leggermente una ciotola capiente. Rigirare l'impasto nella ciotola per ungerlo da tutti i lati (foto 2) .
- Coprire la ciotola e lasciare lievitare l'impasto fino al raddoppio (foto 3) in un luogo temperato e lontano da correnti d'aria (*sebbene abbia utilizzato solo 7 g di lievito disidratato, ci sono voluti solo 1 ora e 10 minuti).

La forma:
- Trasferire l'impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato.
- Dividere l'impasto in due parti uguali (faremo due Challah da 700 g) e coprire uno dei due pezzi. 
- Dividere il primo pezzo in tre parti: (foto 4):
       1x 2/3 (470 g)
       1x 1/3 (230 g)
Dividere il pezzo più grande in 3 parti uguali (3x 156 g) e formare 3 salsicciotti di circa 30 centimetri (li ho fatti un pochino più lunghi).
- Intrecciare in modo stretto (cliccare qui per il tutorial dell'intreccio a 3 capi (foto 5-6).
- Dividere il pezzo più piccolo in 3 parti uguali (3x 75 g) e formare 3 salsicciotti di circa 26 centimetri (26 cm).
- Intrecciare come prima (cliccare qui per il tutorial dell'intreccio a 3 capi 
- Posizionare la treccia più piccola sopra quella più grande e sigillare le estremità (nascondere sotto la treccia le due estremità - il risultato sarà più bello!) (foto 7).
- Ripetere questo processo per formare il secondo Challah.
- Posizionare i due Challah su una teglia imburrata (non l'ho imburrata ma foderata con carta da forno - e vi ho appoggiato l'intreccio più grande prima 
di appoggiarvi sopra l'intreccio più piccolo).
- Mescolare il tuorlo con 1 cucchiaino d'acqua fredda e spennellare i Challah(s) (foto 8).
- Cospargerli con semini di papavero (e semini di sesamo integrale) (foto 9) e lasciare lievitare (coperti con pellicola trasparente) fino a quasi al raddoppio, in un luogo temperato e lontano da correnti d'aria (circa 1 ora) - Nel frattempo preriscaldare il forno 200°C!

Cottura:
- Cuocere nel forno a 200°C per 20 a 25 minuti (erano pronti quando la temperatura interna dei Challah ha raggiunto i 93°C).
Sfornare e lasciar lievitare su una griglia prima di servire. 





"Back to the Future, Buddies" Badge
Il badge di "Back to the Future, Buddies"
Back to the Future, Buddies


please copy the whole text and paste it in your blog
p.f. copiate tutto il testo e inseritelo nel vostro blog



 LINKS:
Link to the Rules (how to participate) - Link al regolamento (come partecipare)
- Link to our Facebook group Link al nostro gruppo su Facebook 
- Link to the Recipe Summary & to the Round up Summary  - Link al sommario delle ricette E alle raccolte mensili


I've shared this recipe with:
Sweet and That's it
Made with Love Mondays, hosted by Javelin Warrior



Print Friendly and PDF

  Sign up to my free Newsletter. Iscriviti alla mia Newsletter gratuita.
To validate, please check your email (or spam folder) and press on the confirmation link. 
Per validare l'iscrizione, premi il link di conferma che riceverai per email (controllare la casella di posta indesiderata).


10 comments:

  1. This looks great, Carola. Can't wait to bake along this month.
    Renee - Kudos Kitchen

    ReplyDelete
    Replies
    1. Many thanks Renee. Can't wait to see your wonderful Challah... :-)

      Delete
  2. You always braid such beautiful loaves, Carola. And I love the addition of saffron - I would definitely add a little bit more as it's so delicious is baked breads...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Many thanks, Javelin. Hope you'll bake it soon.

      Delete
  3. I'm looking forward to making this gorgeous braid. Thank you, Carola.

    ReplyDelete
    Replies
    1. So looking forward to seeing your beautiful Challah, Louise.

      Delete
  4. This was such a lovely bread! Glad you enjoyed it and thanks for bringing back memories :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you for visiting and commenting Sara.

      Delete
  5. Carola sono entusiasta di queste Challah, pensavo fosse un pan brioche come tanti invece sono sofficissime...spero di riuscire a preparare anche l'altra versione..se non ci riesco entro Aprile comunque prima o poi la voglio provare, ma già questa è ottima.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Fedelissima Paola :-)
      Attendo con gioia i risultati del secondo Challah.

      Delete

MANY THANKS for your Feedback - IL VOSTRO COMMENTO MI STA A CUORE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...