May 11, 2013

Homemade Yoghurt without a Yoghurt Maker - Yogurt Fatto in Casa senza la Macchina per lo Yogurt

     English / Italiano

I've been making homemade yoghurt with the yoghurt maker for a long long time...I love homemade yoghurt and I've been working hard to get my children to love it, too. Meanwhile they do appreciate it with a spoon of honey, maple syrup or jam.
I often use it in baking, substituting some of the butter with it,  BUT I do not love the handling of the empty pots at all: when you eat lots of yoghurts, you need tons of pots. 

Finally I've learned how to make big quantities of yoghurt (I can prepare 3 litres at a time) in a very easy and more environmental friendly way.


Quanto adoro lo yogurt fatto in casa! Sono anni che lo preparo nella yogurtiera e spesso lo utilizzo per sostiture parte del burro/olio nei muffins, biscotti, pane,… Anche i bimbi piano piano si sono abituati al suo gusto e lo condiscono con un po’ di miele, sciroppo d’acero o marmellata. Con pezzettini di frutta è un’ottima colazione.
Il “mio” problema della yoguretta ERANO i barattolini:  preparando spesso e molto yogurt ne AVEVO bisogno una marea…STAVO sempre a lavarli per averne di pronti per il prossimo “carico”.
NB: Parlo al passato perché da qualche tempo ho imparato a fare lo yogurt nella pentola di ghisa (o ceramica). Addio vasetti! Ora ne posso preparare anche 3 litri alla volta in modo molto semplice e più ecologico…
 


Ingredients: 
2 litres milk (I've used UHT 2.5 % fat to experiment and can confirm that it works with UHT milk)
100-120 ml yoghurt at room temperature (homemade or bought)

Ingredienti:

2 litri di latte (ho utilizzato UHT 2.5% grasso per verificare se anche il latte UHT era idoneo per la preparazione dello yogurt - e lo è stato)
100-120 ml di yogurt a temperatura ambiente (fatto in casa o acquistato)


Equipment:

oven
dutch oven (I've used Emile Henry 4 litres)
sugar thermometer
whisk
small bowl
thick towel
thin towel

Materiale necessario:
forno
pentola di ghisa (ho utilizzato la cocotte flame in ceramica di 4 litri Emile Henry)
termometro per alimenti
frustino
scodellina
asciugamani: uno leggero e uno pesante


Directions:
Pour 100-120 ml of yoghurt in a small bowl and set aside (not in the fridge).

Pour 2 litres of milk in your dutch oven (picture 1) and stirring from time to time, heat it over medium heat to 90-93°C (picture 2). 
Let it cool down to 43°C.
In the meatime turn on the light of your oven and put the towels in it (or preheat it to 43°C).

Once the milk has cooled down to 43°C, pour about 200-300 ml of it into the bowl with the yoghurt and whisk (picture 3) .
Then pour it back into the dutch oven and slowly mix.

Put the lid on the dutch oven and carefully transfer it to the oven, on a baking sheet lined with the thin towel (picture 4).
Cover well the dutch oven with thick towel (foto 5), close the oven and let rest for 6-8 hours (light on or off - both ways worked for me). After 6-8 hours the yoghurt will be firm (foto 6).

Time for cooling: before transferring the dutch oven to the fridge for the yoghurt to set, I first cooled it down in the sink filled with cold water.
Give it a 10-12 hour rest in the fridge before eating.
But the yummiest part comes now (please read below)...


Procedimento: 
Versare 100-120 ml di yogurt in una ciotola e lasciare a temperatura ambiente.
Versare 2 litri di latte nella pentola in ghisa o ceramica (foto 1) e, mescolando di tanto in tanto, cuocere a fuoco medio e portare a 90-93°C (foto 2).
Far raffreddare a 43°C.
Nel frattempo accendere la luce del forno e inserire gli asciugamani (eventualmente preriscaldarlo a 43°C).

Prelevare 200-300 ml di latte, versarli sullo yogurt e mescolare bene con un frustino (foto 3).
Ri-versare lo yogurt nella pentola, mescolare dolcemente e chiudere con il coperchio.
Trasferire la pentola nel forno, appoggiarla sull'asciugamano sottile (foto 4) e coprire bene con l'asciugamano più pesante (foto 5).
Chiudere il forno e lasciar riposare lo yogurt per 6-8 ore (l'ho fatto sia con le luci accese che spente ed entrambe le volte è venuto bene).
Dopo 6-8 ore lo yogurt sarà denso (foto 6) ma non ancora pronto.
Far raffreddare lo yogurt per 10-12 ore prima di servirlo.
PS: p
rima di riporre la pentola in frigo, l'ho fatta raffreddare nel lavandino pieno d'acqua fredda.
Ma il bello viene ora...


How to make creamy yoghurt: 
Come rendere cremosissimo lo yogurt: 



All you need to do is pour (picture 2) your yogurt into a colander lined with cheese cloth (picture 1: my pasta pan with colander is perfect for it), close (picture 3), put in the fridge and wait. 
Make sure the colander does not touch the bottom of the pan (or bowl). 
The longuer you wait the dense it gets. I'm happy with 2-3 hours (picture 4). 
In case it is too dense, pour back some of the whey (picture 5) into the yoghurt (picture 6) and whisk well (picutre 7).Today we had our homemade yoghurt with frozen berries! Yummy!
And if you let it drain for about 10 hours... click here to see what you get!

Appoggiare un colino di medie-grandi dimensioni sui bordi di una ciotola (attenzione: non deve toccare il fondo) e foderarlo con uno "straccio per formaggio" o "straccetto garza" (quello per i neonati) (foto 1). 
Versarvi lo yogurt (foto 2), chiudere bene (foto 3) e mettere in frigo. Il siero (foto 5) colerà nella ciotola. 
Più si lascia scolare, più lo yogurt diventerà denso (a noi bastano 2-3 ore - foto 4).
Dovesse diventare troppo denso, versare un po' di siero nello yogurt (foto 6) e mescolare bene (foto 7). Ripetere fino alla consistenza desiderata. 

Oggi ce lo siamo gustati con frutti di bosco congelati...delizioso!
E se lo lasciate sgocciolare per una decina di ore... cliccate qui e vedrete che bontà!




I've submitted this recipe to
Made with Love Mondays, hosted by Javelin Warrior

Print Friendly and PDF

  Sign up to my free Newsletter. Iscriviti alla mia Newsletter gratuita.
To validate, please check your email (or spam folder) and press on the confirmation link. 
Per validare l'iscrizione, premi il link di conferma che riceverai per email (controllare la casella di posta indesiderata).


1 comment:

  1. What a simple and easy way to make yogurt! I also really like to strain my yogurt for thicker curd. Thanks so much for sharing your technique!

    ReplyDelete

MANY THANKS for your Feedback - IL VOSTRO COMMENTO MI STA A CUORE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...