Apr 3, 2013

Peanut Butter Spelt Cookies - Biscotti al Burro di Arachidi e Farro

     English / Italiano

The words "Peanut Butter Cookies" remind me of the delicious and quite greasy yummy cookies, ...my mouth starts watering (one of these days I'll bake them and post the recipe, ...my husband loves them!). 

There's no other butter in the peanut spelt cookies and the use of spelt flour transforms the well know cookies into a drier and healthier version of it, with a great peanut taste (if you know the Plasmon cookies for children, well that's what their texture reminds me of). 
They are delicious on their own or dipped into milk, coffee or tea.  
And if you wish to ice and decorate them, it's nice to know that they keep their shape quite well (probably if you let them rest in the fridge prior to baking, they won't expand at all). 
PS: when buying your peanut butter make sure that the fats are non hydrogenated. You'll be disappointed to see that the majority of them has. 

Se penso ai tipici biscotti al burro di arachidi, l'immagine di questi biscotti deliziosi ma assai unti mi fanno venire l'acquolina in bocca...(uno di questi giorni li preparo e vi scrivo la ricetta, ...mio marito li adora!).

Nei biscotti al burro di arachidi e farro non vi è altro burro e l'utilizzo della farina di farro trasforma i tipici biscotti in una versione più secca e salutare e con un fantastico sapore alle arachidi. Mi ricordano molto la consistenza dei biscotti per bambini Plasmon. 
Sono ottimi da soli o immersi nel latte, caffé o te.
Si prestano benissimo per essere decorati, poiché mantengono abbastanza bene la loro forma (probabilmente se li mettete nel frigo prima di cuocerli, si espanderanno pochissimo).
PS: Quando acquistate il burro di arachidi assicuratevi che non contenga grassi idrogenati. Purtroppo di etichette ne ho lette molte, ma con grassi non idrogentati ne ho trovati solo un paio.

Ingredients: 
250 g creamy peanut butter (I can imagine that even the crunchy peanut butter would make delicious cookies) 
150 g sugar and vanilla (or sugar) 
150 g dark brown sugar (if you do not have it, please read here how to make your own) 
2 eggs 
80 ml milk 
1 teaspoon homemade vanilla extract
350 g spelt flour (more for kneading) 
1/2 teaspoon baking powder 
1/2 teaspoon baking soda 
Pinch of salt 

Directions: 
In the bowl of your stand mixer, cream the peanut butter and the sugars for 3-4 minutes, then beat in the eggs, milk, salt and vanilla extract. 
In another bowl sift the spelt flour, baking powder, baking soda and add them to the egg mixture, mixing well. 
Cover the bowl with plastic foil and let rest in the refrigerator for at least 2 hours. The batter needs to harden. 
Preheat your oven to 375°F (190°C). 
Roll out the dough to 5 ml (about 1/4 inch) thickness on a lightly floured surface. My dough was quite sticky and I had to add more flour in order to work with it.  
Cut out your cookies and arrange them on a baking sheet lined with parchment paper, 2 inch apart. 
Bake for 7-8 minutes (don’t let them get brown or they will be too hard and dry), let them cool in the baking sheet for a couple of minutes before moving them on a wire rack to cool completely. 
Enjoy! 


Ingredienti: 
250 g burro di arachidi cremoso (probabilmente anche il burro di arachidi crunchy andrebbe bene) 
150 g di zucchero e vaniglia (o zucchero semolato) 
150 g di brown sugar (se non lo trovate, leggete qui come “farlo da voi” o utilizzate zucchero di canna greggio) 
2 uova 
80 ml di latte 
1 cucchiaino di estratto di vaniglia fatto in casa 
350 g di farina di farro (e altra se l’impasto dovesse essere troppo appiccicoso, una volta raffreddato) 
1/2 cucchiaino di lievito per dolci 
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio 
Un pizzico di sale 

Procedimento: 
Nella ciotola del vostro mixer, sbattete il burro di arachidi e gli zuccheri per 3-4 minuti, poi unite le uova, il latte, l'estratto di vaniglia e il sale e sbattete bene.  
In un'altra ciotola setacciate la farina di farro, il lievito, il bicarbonato di sodio e aggiungeteli al composto di uova. Mescolate bene. 
Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Il composto deve solidificare. 
Preriscaldate il forno a 375°F (190°C)
Stendete la pasta (5 ml di spessore) su una superficie leggermente infarinata. La mia pasta era piuttosto appiccicosa e ho quindi dovuto aggiungere altra farina al fine di poterla stendere bene. 
Ritagliate i vostri biscotti e disponeteli su una teglia foderata con carta da forno, distanziandoli bene. 
Cuocete in forno per 7-8 minuti (non lasciate che diventino scuri o saranno troppo duri e secchi) e fateli raffreddare nella teglia per un paio di minuti prima di spostarli su una griglia a raffreddare completamente. 
Gustateli!

Recipe adapted from Taste of Home, Cookies
Ricetta tratta e modificata da Taste of Home, Cookies

Where to buy the book: Dove acquistare il libro:



I've submitted this recipe to: 
Made with Love Mondays, hosted by Javelin Warrior

Print Friendly and PDF

  Sign up to my free Newsletter. Iscriviti alla mia Newsletter gratuita.
To validate, please check your email (or spam folder) and press on the confirmation link. 
Per validare l'iscrizione, premi il link di conferma che riceverai per email (controllare la casella di posta indesiderata).


2 comments:

  1. These are so cute and what a fun twist on Easter cookie cutouts! I'm a big fan of peanut butter and I'm sure I'd love these... Thanks so much for sharing!

    ReplyDelete
  2. I need to try baking with spelt. These look great!

    ReplyDelete

MANY THANKS for your Feedback - IL VOSTRO COMMENTO MI STA A CUORE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...