Jun 19, 2012

FRENCH STRAWBERRY CAKE - Baking with Julia

English / Italiano

This cake is dedicated to our dearest friend Andrea, who moved back home to New Zealand two weeks ago and who didn't have the possibility to taste it...Official Taster Andrea: I miss you!!
Questa torta è dedicata alla nostra carissima amica Andrea, rientrata a casa, in Nuova Zelanda, un paio di settimane fa e che non ha potuto assaggiarla di persona... Assaggiatrice Ufficiale Andrea: mi manchi!!

(If this picture doesn't make your mouth water... have a look at the last one! Se questa foto non vi fa venire l'acquolina in bocca... guardate l'ultima!)


THE PERFECT GÉNOISE 
In the book "Baking with Julia" this dough is called "the perfect Génoise", but after reading the recipe's directions I had some misgivings about its name, as for me, the Génoise is made by stirring the ingredients in a bain Marie, ...but the “double boiler” was nowhere to be seen in the whole text.
Shortly, may it be called Génoise, Gertrude or Geneviève the dough Julia has prepared must be yummy - hot or cold! So I remain faithful to the book and start making it!


LA PERFETTA GENOVESE
Nel libro di "Baking with Julia" questo impasto è chiamato "la perfetta Genovese". Dopo aver letto la ricetta una prima e una seconda volta (tanto per esser sicura!) son sorti i miei primi dubbi: " Ma la pasta Genovese non vien preparata a caldo, mescolando gli ingredienti a bagno Maria? 
Forse, allora, non è poi così perfetta - o meglio - forse, allora, non è poi così Genovese!"
Va beh, che si chiami Genovese, Genoveffa o Gertrude l'impasto descritto da Julia sarà sicuramente buono - a caldo o a freddo...!
Resto fedele al libro e mi "butto" nella preparazione...



Please don't forget to visit the hosting Ladies: Sophia of Sophia’s Sweets and Allison of Sleep Love Think Dine. Not only will you enjoy their blogs but also you'll find the complete recipe of the French Strawberry Cake. (If you haven't read my previous posts, you may be wondering why I've written the full recipe in Italian. Since the book has not been translated into Italian, TWD's administrators have kindly given me the permission to translate the recipes of the book for my Italian speaking friends, who do not understand English.
Fancy joining this fabulous baking group? Please find the rules here.


Picture 1:
 Whip the mixture until it's airy, pale and tripled in volume.
Picture 2: Sprinkle the flour over the batter and gently fold it in.
Picture 3: The melted butter has been gently folded in one cup of batter.
Picture 4: Pour the batter into the prepared pan and smooth the top (I did not do it - have
                you noticed that the "wrinkles" didn't disappear once baked?)

Picture 5: The cake is ready when it starts to come away from the sides of the pan.
Picture 6: Let the cake cool completely right sight up on a baking rack.

Non dimenticatevi di visitare le Hosting Ladies: 
Sophia di Sophia’s Sweets e Allison di Sleep Love Think Dine . Vi divertirete a leggere i loro blogs e troverete la ricetta della Torta alle Fragole Francese - in inglese. (Dato che il libro non è stato tradotto in italiano, gli organizzatori del gruppo mi hanno dato il permesso di tradurre e scrivere la ricetta al completo per tutti gli amici che non parlano inglese e che non possono così approfittare delle ricette delle "hosting Ladies"). 
Vi andrebbe di unirvi a questo meraviglioso gruppo di cucina? Il regolamento lo trovate qui.

Ricetta per una teglia di 20 cm di diametro:
Ingredienti 
30 g di burro non salato, fuso 
140 g farina per torte 
100 g di zucchero  
1 g di sale 
4 uova grandi, a temperatura ambiente 
1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro

Procedimento:
- Preriscaldare il forno a 180 °C.
- Foderare con carta da forno una teglia di 20 cm di diametro.
- Sciogliere il burro e conservarlo in una ciotola (che useremo più avanti).
- Versare la farina prevalentemente setacciata nel setaccio, aggiungere 1 cucchiaio di zucchero (preso dai 100 g), il sale e setacciare il tutto su un pezzo di carta da forno e mettere da parte.
- Nella ciotola di un mixer elettrico sbattere a media velocità le uova con il resto dello zucchero (100 g meno 1 cucchiaio), fino a quando il composto non sia spumoso, di colore chiaro e triplicato di volume, circa 5 minuti (io l'ho sbattuto per 10 minuti). 
- Quando il composto è quasi pronto, aggiungere l'estratto di vaniglia e continuare a sbattere (sarà pronto quando “scrive”: il composto che ricade nella ciotola quando si solleva la frusta non sprofonda per almeno 10 secondi) (foto 1).
- Togliere la ciotola dal mixer, spargere circa un terzo della miscela di farina sul composto (foto 2) e incorporarlo con una spatola di gomma - fermarsi appena la farina è incorporata. Ripetere l'operazione per altre due volte.
- Versare circa 240 ml di composto nella ciotola del burro fuso e mescolare delicatamente con la spatola di gomma (foto 3).
- Versare questa miscela sul composto nella ciotola del mixer e amalgamare molto lentamente (questo è un punto critico: se mescolate troppo velocemente il composto si sgonfierà).
- Versare delicatamente il composto nella teglia (foto 4) e lisciare la parte superiore con una spatola di gomma, partendo dal centro verso l'esterno. Ai lati il composto dovrà essere leggermente rialzato (io non l'ho lisciato..ahi! ahi! e...guardate che rughe!!!).
- Cuocere per 25 - 27 minuti, o fino a quando la torta non inizi a staccarsi dalle pareti della teglia (foto 5).
- Sfornare e attendere 5 - 10 minuti prima di toglierla con cautela dalla teglia e trasferirla su una griglia a raffreddare (foto 6). 

Conservazione: 
- a temperatura ambiente, non coperta per un giorno
- avvolta nel cellophan e consumata entro due gioni
- congelata avvolta nella plastica e consumata entro 10 giorni. Scongelare nella plastica, a temperatura ambiente.

Preparing the Strawberries:
Le Fragole:



Picture 1:
 Slices of strawberries covered with sugar and let stand at room temp. for 2h. 
Picture 2: Coarsely mashed Strawberries and let stand for 1 hour. 

Ingredienti:
1 litro di fragole mature, tagliate a pezzetti (ho utilizzato 680 g)
60 g di zucchero (o più, a seconda della dolcezza delle fragole) 

Procedimento:
- Versare le fragole e lo zucchero in una ciotola (foto 1), mescolare e lasciare macerare a temperatura ambiente per almeno due ore .
- Con una forchetta tritare grossolanamente le fragole e lasciar riposare per un'altra ora (foto 2). E' possibile preparare le fragole la vigilia, conservandole in frigo una volta tritate.

THE CREAM & CAKE ASSEMBLY
LA CREMA E L'ASSEMBLAGGIO


Picture 1: Whisk heavy cream, sour cream, sugar and vanilla extract

Picture 2: until the mixture forms soft peaks.
Picture 3: Cut the cake in 3 layers (I managed to cut it in 4) and spoon some of the
               strawberry mixture over the first layer,

Picture 4: then spread a thin (well, mine wasn't thaaat thin!) layer of the whipped cream
               and

Picture 5: top with the next layer. Repeat  and LOVE IT

Ingredienti (per la mia torta ho raddoppiato queste dosi):

300 ml panna da montare
2 cucchiai di panna acida (sour cream)
2 cucchiai di zucchero 
1 cucchiaino d'estratto di vaniglia (ho preferito utilizzare la polvere di vaniglia, per evitare
                                                 alcool nella crema)

5 fragole per la decorazione (decisamente ne ho utilizzate di più!)

Procedimento:

- Sbattete la panna da montare, la panna acida, lo zucchero e la vaniglia fino a raggiungere lo stadio "soft peak". Coprire e mettere nel frigo fino all'assemblaggio della torta.
(Stadio soft peak: sollevando la frusta, la cima della panna si piega.
Stadio hard peak: sollevando la frusta, la cima della panna non si piega)

- Tagliare la torta in 3 strati (la mia l'ho divisa in 4) e adagiare il primo strato su un cartoncino per torte.

- Con un colino prelevare parte delle fragole e spalmare sul primo strato.
- Ricoprire con uno strato di panna sottile (il mio non era proprio sottile) e chiudere con un altro strato di torta.
- Ripetere per tutti gli altri strati, tranne l'ultimo che non verrà ricoperto di fragole ma solo di panna.

- Decorare a piacimento (*) e GUSTARE!!! 
- La torta può essere conservata in frigo per più ore prima di venir consumata.

(*) A dire il vero nel libro ci sono almeno altre 8 righe di spiegazione su come decorare la torta e tagliare le fragole - ma sono sicura che tutti voi abbiate un'ottima fantasia e non abbiate bisogno di sapere dove mettere ogni singolo ciuffetto di panna, vero?
... Amici, scrivere e tradurre questa ricetta é stato un' ardua impresa!!! E non sono neppure sicura che abbiate avuto il coraggio/tempo/forza di leggere fino a questo punto. Un test? Se siete arrivate qui, per favore premate su mi piace in fondo alla ricetta o lasciate un commentino... Vediamo chi e quanti saranno i più temerari!


THIS WAS A LOVELY CREAMY CAKE!
UNA STRAORDINARIA TORTA CREMOSA!



Dove acquistare il libro. You can buy the book from:







Print Friendly and PDF

  Sign up to my free Newsletter. Iscriviti alla mia Newsletter gratuita.
To validate, please check your email (or spam folder) and press on the confirmation link. 
Per validare l'iscrizione, premi il link di conferma che riceverai per email (controllare la casella di posta indesiderata).


39 comments:

  1. thanks for your tip, your cake looks AMAZING!!!

    ReplyDelete
  2. How great that you managed to get the 3 layers. You outdid yourself with the decoration!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Many thanks, Paula.
      To get the 4 layers I had a little helper: one of those items that are forever resting in the pantry, but that from time to time come in handy.
      :-)

      Delete
  3. Beautiful piping! Certainly a showpiece. It looks great!

    ReplyDelete
  4. Yours worked! It is beautiful!! I'm so envious. Great job!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you and happy birthday again to your pricess.

      Delete
  5. Very beautiful cake. I loved that you got three layers. I managed two.

    ReplyDelete
  6. Yours is a looker!

    ReplyDelete
  7. Wow I love how you decorated your cake!!

    ReplyDelete
  8. Your cake looks great! I think this cake is Italian, not French ;-)

    Ulrike @Küchenlatein

    ReplyDelete
  9. Love your piping! The cake looks delicious.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you, Yummychunklet.
      I've tried to post a comment under your beautiful cake but I couldn't. Wordpress would not allow me!

      Wait - Just went back and tried again (3rd time): IT'S WORKING! ALE'

      Delete
  10. Carola, you certainly outdid yourself. The génoise looks perfectly risen, so tall you actually managed four layers! And the piping looks so professionaly done, just wonderful!

    Hope you are going to have a great week!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you Andrea.
      I've just visited your blog and wanted to pick that little wild strawberry: so sweet!
      I wish you a great week, too.
      PS: Maybe we should get ready for the next 3 recipes
      (July is going to be a sweet busy month for our group).

      Delete
    2. Carola, with respect to your question regarding the "semolina bread" I would suggest the following.Whenever a recipe calls for "semolina flour", I just go to my favorite Italian store and buy it right there ("Semolina Flour Durum Wheat"). Itis a flour used for pasta making but is also excellent for baking bread and I am quite sure that you do not need to go through the trouble of having to grind your "Hartweizengrieß".

      Ich hoffe, dass beantwortet deine Frage, aber bitte zögere nicht, mich zu kontaktieren, falls du noch weitere Fragen hast!!! Oder falls ich mich nicht klar ausgedrückt habe!

      Liebe Grüße aus Bonn!

      Delete
    3. Herzlichen Dank Andrea.
      My next adventure: find a shop that sells it. If not I'll grind the Hartweinzengriess...

      Liebe Grüsse und auf wiedersehen.

      Delete
    4. What a completely gorgeous cake! And such inspiration--every few weeks a man delivers strawberries to my home, and he came yesterday

      Delete
  11. Stunning,it turned out so beautiful and I too love how you decorated it.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you Seattle Pastry Girl,
      You made the most beautiful cake!

      Delete
  12. Your cake was nicely decorated!

    ~ Carmen
    http://bakingismyzen.wordpress.com/

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you Carmen.
      I'm looking forward to seeing your "next Genoise".

      Delete
  13. love it! You did a great job with the decoration as well! :)

    ReplyDelete
  14. I love the piping! It looks so festive!! And that whipped cream frosting is totally calling me.. :P Nice!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you Jen!
      This was a pretty creamy cake!

      Delete
  15. Beautiful job with all of the piping. You must be very patient to do such detailed work.
    Have a nice week!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you Cher,
      Baking helps me to find the balance...
      but my scale gets totally out of balance!

      Delete
  16. Wow I love your decoration and wow 4 layers. Congrats.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thank you Emese. I love your mascarpone blueberry cake! Yummy

      Delete

MANY THANKS for your Feedback - IL VOSTRO COMMENTO MI STA A CUORE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...