Feb 16, 2012

I love Vanilla - Adoro la Vaniglia

English / Italiano
                                        





    
Vinegar & Vanilla ♥
I made my homemade buttermilk with it. Vanillastic!
Aceto e Vaniglia ♥
Ho fatto il latticello (buttermilk) con questo aceto: vanigliastico!





 Italiano / English
ZUCCHERO VANIGLIATO fatto in casa. Produrlo è semplicissimo ed il gusto è squisito. Ottimo nel caffé, nel té o per fare i dolci e soprattutto per evitare lo zucchero vanigliato con la vanillina sintetica che solitamente troviamo sugli scaffali dei nostri grandi magazini.
Ecco cosa mangiamo quando ingeriamo vanillina (tratto da Wikipedia):
La vanillina in commercio, usata in pasticceria, in profumeria e in quasi tutti i prodotti igienici, è di origine sintetica. La si prepara per ossidazione dell'eugenolo con permanganato di potassio o ozono oppure per reazione del guaiacolo con formaldeide in un lento processo che ha tempi di reazione dell'ordine dei giorni.
Un'altra fonte industriale di vanillina sono gli scarti solforici dell'industria della carta. Questi contengono acido ligninsolfonico che, trattato ad alta temperatura e ad alta pressione con agenti ossidanti e alcalini, si decompone in svariati prodotti, tra cui la vanillina che viene successivamente estratta dalla miscela e purificata per distillazione e cristallizzazione.
Si stima che la produzione mondiale di vanillina sintetica sia circa 12.000 tonnellate l'anno; la vanillina di origine naturale, ottenuta dalle 2.000 tonnellate/anno di semi di vaniglia raccolti nel mondo, ammonta a circa 40 tonnellate l'anno.

Vi descrivo un paio di trucchetti che ho già testato per evitare il sintetico a costi contenuti:
a) il "non si spreca nulla": una volta utilizzati i semi di vaniglia per la vostra ricetta, non gettate il baccello ma riempite un barattolo ermetico con dello zucchero e infilateci i baccelli (che siano ricoperti completamente) Richiudete e nel giro di un paio di settimane avete il vostro zucchero vanigliato. Questo procedimento va bene anche con lo zucchero in polvere...squisito!
b) per un "gusto più intenso": tagliate i baccelli di vaniglia per il lungo ed estraete i semini. Mescolate i semini con dello zucchero. Per facilitare questo lavoro visto che i semini sono molto appiccicosi, vi consiglio di mettere un po'di zucchero in una bacinella e mescolare i semini fino a quando si sono separati bene per poi incorporare il tutto al resto dello zucchero e mescolare. Tagliate poi i baccelli vuoti in 2 o 3 parti e infilateli nello zucchero. Richiudete il vostro contenitore ermetico e nel giro di una settimana o due avete il vostro zucchero vanigliato.
Per i miei 3 kg di zucchero di oggi ho utilizzato 8 stecche di vaniglia.
E ora non mi resta che attendere che passino 2 settimane.
c) Riempite il barattolo man mano con nuovo zucchero e quando
notate che l'aroma non è più così intenso, aggiungete altri bacelli.
d) NON GETTATE i baccelli di vaniglia diventati durissimi nello zucchero: prendete dell'altro zucchero e tritateli assieme: avrete dello zucchero vanigliato in polvere!

HOMEMADE VANILLA SUGAR. It's so easy to make it and its taste is great. I use it in my coffee, in my tea or I use it when I bake and this allows me to keep my hands off the syntetic vanillin sugar (which may taste good. But have a look in the web and read what it's made of!).

I myself have experimented two different ways of making it
a) the “don't waste anything” way: once you have utilized the seeds for any of your recipes, keep the beans and put them in an airtight container previously filled with sugar. Cover them completely, close the container and let it rest for at least one week or two. The longer the beans are left in the sugar, the more intense the flavour will be. With this method you can create also your vanilla powder sugar.
b) for a more intense taste: scrape the seeds out of the beans and mix them with a small amount of sugar until they are well separated. Put the mixture in an airtight container previously filled with sugar and mix well. Cut the beans in two or three and put them in the container making sure they are completely covered with sugar.
For my 3 kg of sugar I've used 8 vanilla beans.
All I have to do now is wait for a couple of weeks.
c) Refill your container with new sugar until you notice that the vanilla aroma is less intense. Then hide new vanilla beans in the sugar.
d) DO NOT THROW AWAY the beans that have become very hard in the sugar.
Take some new sugar, add the old beans and reduce to powder in a blender. You'll have some vanilla powdered sugar.




Ground coffee & vanilla ♥
16.11.2011: Coffee is the only product where I cannot smell or taste the vanilla. The rest is fabulous ♥ I think the problem with the coffee is that I did not want to cut the vanilla bean and mix its seeds with the coffee, as I was afraid of damaging the coffee machine. As a remedy I can use the sugar & vanilla :-)

Caffé macinato e vaniglia ♥
16.11.2011: il caffé è il solo alimento dove non sento né profumo né aroma di vaniglia. Il resto è favoloso ♥ Probabilmente il problema sta nel fatto che non ho voluto tagliare i bacelli di vaniglia e mescolare i semini col caffé macinato, per paura di rovinare la macchina del caffé. Beh, per rimediare c'è sempre lo zucchero con la vaniglia :-)


Print Friendly and PDF

  Sign up to my free Newsletter. Iscriviti alla mia Newsletter gratuita.
To validate, please check your email (or spam folder) and press on the confirmation link. 
Per validare l'iscrizione, premi il link di conferma che riceverai per email (controllare la casella di posta indesiderata).


1 comment:

  1. Thank you for these ideas. I make and sell vanilla extract and vanilla sugar on Amazon (under Heaven Scent Spice Co) and love vanilla, too. I'm addicted to it in a good way. What a gift from God! Thank you again for writing up this interesting page! Michael Milligan, Utah, USA

    ReplyDelete

MANY THANKS for your Feedback - IL VOSTRO COMMENTO MI STA A CUORE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...